Meno auto sulle strade a Monza rispetto al 2011, immatricolazioni in calo

Il rapporto statistico del Comune sulle auto immatricolate a Monza nel 2012 mostra come i numeri siano in calo rispetto all'anno precedente, complice la crisi

Auto sulle strade di Monza

Forse stiamo diventando sempre più green oppure il fatto che le auto e i motocicli immatricolati a Monza siano in calo è un chiaro indice della crisi che non risparmia nemmeno il mercato dei motori.

Se nel 2011 il Pubblico Registro Automobilistico a Monza registrava 78.097 vetture immesse sulle strade, un anno dopo queste sono diminuite considerevolmente scendendo a 76.739, un calo dell’1,7% che non si vedeva dal 2009.

A rendere noti questi dati è il rapporto statistico del Comune di Monza che rivela anche come si sia contratto anche il numero di automobili ogni 1000 abitanti che da 635 del 2011 è passato a 622.

A commentare questi numeri e a interpretarli come una conseguenza del grave momento economico che stiamo attraversando è l’assessore alla Mobilità Paolo Confalonieri: “La crisi economica si manifesta anche in questo settore. Fortunatamente per la qualità dell’aria comincia ad essere rilevante il numero di auto circolanti a minori emissioni e consumi di carburante”.

Sì, perché dalle cifre emerge anche che sono in aumento le vetture a basse emissioni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ma questo per l’assessore Confalonieri non basta, è solo il punto di partenza: “Servono altri interventi, come il tratto brianzolo della Pedemontana, che libererebbe dal traffico di attraversamento la parte nord della città. Nel frattempo continuiamo a lavorare a una mobilità più sostenibile agendo su più fronti: dagli interventi semaforici puntando su quelli intelligenti per più efficiente governo della viabilità, alle zone a 30 km, al finanziamento del prolungamento della MM1 fino a Bettola e alla realizzazione della fermata ferroviaria a Monza Est Parco”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Con il prof. Riva lezioni in lingua: in classe si parla solo in latino

  • A Monza apre il "nuovo" Bennet, nell'ex Auchan confermati 100 dipendenti

  • Sono positivo e sintomatico/asintomatico: regole per la quarantena in Lombardia

  • Lissone, dramma in azienda: 53enne muore schiacciato da rullo compressore

  • Covid, si rischia un nuovo lockdown? "Non ci sono più strumenti per contenere i contagi"

  • Lissone, infortunio sul lavoro in azienda: morto un uomo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento