Al Cam di Agrate il 22 settembre la prevenzione e' in prima linea

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di MonzaToday

Il CAM di Agrate aderisce alla campagna "Ottobre 2012: mese della prevenzione", organizzata dal Comune di Agrate Brianza presso il Polo Socio - Sanitario "Carlo Porta" di via Lecco 11 in collaborazione con gli studi di Medicina Generale e Privata presenti nello stesso.

Durante la giornata di sabato 22 settembre i cittadini troveranno, all'interno della sede del CAM, stand informativi dove medici specialisti saranno disponibili, dalle ore 15.00 alle ore 19.00, per parlare di prevenzione e tutela della salute. Oltre alla distribuzione di materiale informativo, infatti, il personale sanitario sarà lieto di interfacciarsi con le domande, i dubbi e le curiosità che i pazienti rivolgeranno loro riguardo il proprio benessere fisico.

Tra gli aspetti cui sarà data particolare attenzione ci saranno la centralità di check up periodici, l'importanza dell'attività fisica, la diagnosi e la cura di intolleranze alimentari, dell'osteoporosi e dei problemi di udito.

Nello stand dedicato ai check up si parlerà dell'importanza di una prevenzione che sia correlata allo stile di vita proprio di ognuno di noi. Sarà presente un medico internista che, a partire dai dati racconti nella trentennale esperienza del CAM, parlerà dell'essenzialità di controlli mirati per favorire le diagnosi precoci.

Nello spazio dedicato alle intolleranze alimentari, invece, verranno illustrate le metodologie laboratoristiche applicate nello studio di tali problematiche e si discuterà dei comportamenti alimentari corretti e maggiormente adeguati alle esigenze dei pazienti.

Altri specialisti, inoltre, parleranno dell'osteoporosi, una patologia che, come ha dimostrato il recente screening tenutosi presso il CAM di Monza, è in costante aumento e colpisce una popolazione trasversale e spesso inconsapevole a causa della mancata manifestazione di sintomi evidenti. Grande spazio verrà dedicato anche sport e all'attività fisica, in alcuni casi veri e propri palliativi alle terapie farmacologiche. In collaborazione con Tecnogym si terranno dimostrazioni in loco per mostrare come sia possibile svolgere dei sani esercizi ginnici anche nelle abitazioni, grazie a specifiche attrezzature sportive.

Infine, un'attenzione particolare sarà dedicata a uno dei cinque sensi che oggi viene maggiormente sollecitato e, a volte, anche trascurato. Si tratta dell'udito che, grazie alla collaborazione con Amplifon, verrà testato gratuitamente a tutti coloro che lo vorranno.

Questa iniziativa, con la quale la Direzione e il personale medico del CAM desiderano offrire alla cittadinanza un'opportunità per informarsi riguardo il proprio benessere, è aperta non solo ai cittadini di Agrate Brianza (per i quali già da tempo il CAM offre uno sconto del 25% sulle prestazioni specialistiche), ma a tutti quanti siano interessati a prendersi cura della loro salute.

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento