rotate-mobile
Lunedì, 4 Marzo 2024
novità / Libertà / Viale Libertà

Il bar cambia gestione: una grande festa per ringraziare i clienti

Il saluto dei gestori del LibertHub di Monza

"Per motivi che non dipendono dalla nostra volontà Civico 144 chiuderà definitivamente sabato 27 agosto". Il post pubblicato martedì 23 agosto sulla pagina Facebook del bar del centro civico di viale Libertà a Monza è arrivato come una doccia fredda per i clienti del locale. 

Un punto di riferimento per studenti, ma anche per le famiglie e gli anziani del popoloso rione monzese. Tante le dimostrazioni di affetto nei confronti dei baristi e dei gestori. Inaugurato sei anni fa il bar è molto frequentato e per tanti era diventato, non solo un luogo dove bere un caffè o mangiare un panino, ma anche (e soprattutto) un luogo di aggregazione e di socializzazione. 

Non sarà una chiusura definitiva ma un cambio di gestione che arriva in concomitanza con il cambio di gestione dello stesso LibertHub. Ma lo staff ha deciso comunque di salutare i suoi affezionati clienti con una serata dedicata proprio a loro. "Sabato sera un ultimo svuota fusti, ma soprattutto vogliamo salutarvi e ringraziarvi per questi meravigliosi sei anni passati insieme". Tante le dimostrazioni di affetto e di gratitudine giunte proprio sulla pagina social del bar da parte dei residenti del quartiere. 

Come si legge sulla determina dirigenziale pubblicata sul sito del comune di Monza è cambiata la gestione del centro civico LibertHub (bar compreso). A gestire il centro civico (e anche il bar) di viale Libertà sarà la cooperativa Medihospes cooperativa sociale che ha vinto il bando del comune di Monza. Gestirà la struttura dall'1 settembre 2022 al 31 agosto 2025. Si occuperà della promozione delle attività aggregative, culturali e sociali per il quartiere Libertà e la città di Monza e della gestione del servizio bar, caffetteria e tavola fredda all'interno del centro civico. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il bar cambia gestione: una grande festa per ringraziare i clienti

MonzaToday è in caricamento