Dalla Croazia a Concorezzo nascosti nel tir: l'odissea di quattro ragazzini afgani

È successo nella serata di sabato 2 febbraio. Sul caso indagano i carabinieri

Immagine repertorio

Quattro ragazzi afgani tra i 15 e 16 anni sono stati trovati dai carabinieri nel rimorchio di un camion proveniente dalla Croazia alla dogana di Concorezzo nella serata di sabato 2 febbraio.

Tutto è iniziato quando il camionista, fermo in una piazzola della struttura di via Monterosa, ha sentito dei rumori provenienti dal cassone del mezzo e ha chiamato i carabinieri. Sul posto sono intervenuti i militari delle stazioni di Brugherio e Concorezzo che hanno tolto i sigilli (intatti) dal rimorchio e aperto i portelloni.

Dal cassone sono sbucati quattro giovani dall'età apparente di 15-16 anni, tutti in buone condizioni di salute. I giovani sono stati visitati e accompagnati in un centro di accoglienza della Brianza, come disposto dall'autorità giudiziaria. 

Non è ancora chiaro come siano saliti a bordo del mezzo, dato che i sigilli del rimorchio sono apparsi integri e il camionista è risultato estraneo alla vicenda. Sul caso sono in corso accertamenti. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Un fatto simile era accaduto nel novembre del 2018 quando tre ragazzini afgani erano arrivati a Lentate sul Seveso a bordo di un rimorchio. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sulla Valassina, pirata della strada travolge coppia in moto: un morto e un ferito

  • Guida ubriaco e travolge moto uccidendo donna poi abbandona auto: arrestato 30enne

  • Tragedia in Croazia, uccide la moglie poi si suicida: la coppia era originaria di Monza

  • Cesano Maderno, bimbo positivo al covid: tampone e "quarantena" per tutta la classe

  • Ubriaco travolge coppia in moto sulla Valassina poi scappa: morta donna monzese

  • Misinto, aperto al traffico un nuovo tratto della provinciale Sp 152

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento