Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca Lissone / Via Giosuè Carducci

Camion si incastra nel sottopasso in via Carducci a Lissone

Il mezzo è rimasto incastrato nel sottopasso ferroviario nonostante la segnaletica indicasse il limite di altezza consentito. E' accaduto lunedì nella tarda mattinata in via Carducci

Nonostante il cartello che indica il limite massimo di altezza consentito per i mezzi in transito nel sottopasso fosse regolarmente esposto, è passato lo stesso e il cassone del camion è rimasto incastrato, impedendo al conducente di proseguire.

E' successo lunedì nella tarda mattinata a Lissone in via Carducci dove intorno alle 13.40 un camion è rimasto bloccato nel sottopasso ferroviario. Sul posto sono intervenuti gli agenti della polizia locale che hanno messo in sicurezza l'area e gestito la viabilità. Il tratto, regolato da un impianto semaforico, per consentire l'intervento dei soccorsi, è rimasto momentaneamente chiuso alla circolazione. 

Nessuna conseguenza per il conducente del mezzo che non ha riportato ferite e non è stato soccorso e nessun danno strutturale al sottopasso. Meno bene invece è andata alla carrozzeria del mezzo, che si è accartocciata nell'impatto con la struttura. 

Del recupero e della rimozione del camion si sono occupati gli uomini dell'Officina Agliata di Monza. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Camion si incastra nel sottopasso in via Carducci a Lissone

MonzaToday è in caricamento