Cucciolo malnutrito sequestrato dalla polizia locale in un accampamento rom

A Monza

Lunedì mattina intorno alle 10.30 gli agenti della polizia locale di Monza sono intervenuti in via Stradella dove alcuni cittadini avevano segnalato la presenza di alcuni camper e di un accampamento improvvisato. 

Qui, tra i mezzi, il personale del comando di via Marsala si è accorto anche della presenza di un piccolo cagnolino con cui stavano giocando due bambini come se fosse un pupazzo. Gli agenti intervenuti si sono resi conto che il cane, un pincher di nome "Luna", era un cucciolo e non aveva più di sessanta giorni, termine minimo prima del quale l'animale non dovrebbe essere separato dalla madre. Per alimentare il cucciolo inoltre la proprietaria, una donna di 37 anni senza fissa dimora, originaria di Zagabria, si serviva di wurstel avariati.

Sul posto è intervenuto il veterinario dell'Ats che ha stabilito l'età dell'animale, quaranta giorni, e ha ritenuto nocivo il cibo con cui il cane era alimentato. Il pincher è stato sequestrato dalla polizia locale e affidato alle cure del canile Fusi. La proprietaria è stata multata con una sanzione di 167 euro sulla base del Regolamento Comunale del Benessere degli Animali che prevede che il cucciolo non possa essere allontanato dalla madre prima di sessanta giorni.

Sulla provenienza dell'animale la signora non ha fornito alcuna indicazione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

canecucciolo1-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • A Monza apre il "nuovo" Bennet, nell'ex Auchan confermati 100 dipendenti

  • Nasce il Marketplace di Seregno, la risposta dei negozianti seregnesi alle vendite online

  • Sono positivo e sintomatico/asintomatico: regole per la quarantena in Lombardia

  • Lissone, dramma in azienda: 53enne muore schiacciato da rullo compressore

  • Lissone, infortunio sul lavoro in azienda: morto un uomo

  • Coronavirus, focolaio all'ospedale di Carate Brianza: 14 operatori positivi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento