rotate-mobile
Sabato, 27 Novembre 2021
Cronaca

Salva il suo volpino dai morsi di un altro cane ma viene azzannato: 77enne ferito

L'episodio a Vimodrone. Denunciato il proprietario del secondo animale, che girava senza guinzaglio. Sul posto polizia locale e 118

Stava passeggiando in un terreno quando il suo volpino è stato aggredito da un cane da caccia. A quel punto lo ha difeso traendolo in salvo ma l'animale ha morso anche lui, che è finito in ospedale con una mano ferita. È accaduto nel pomeriggio di lunedì, intorno alle 17, a Vimodrone. Sul posto sono intervenuti 118 e polizia locale.

L'uomo, un signore di 78 anni, stava portando il cagnolino al guinzaglio in un campo molto ampio vicino a via Leopardi. L'altro animale, che era stato lasciato libero dal suo padrone, un ragazzo minorenne, è arrivato e ha attaccato il volpino, procurandogli alcune ferite - per fortuna lievi grazie all'intervento del padrone - tra il muso e l'occhio.

Il signore è stato trasportato all'ospedale San Raffaele di Milano per una ferita non grave alla mano. Il padre del minore invece è stato sanzionato perché il cane da caccia, che fortunatamente aveva un'assicurazione, non si trovava al guinzaglio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Salva il suo volpino dai morsi di un altro cane ma viene azzannato: 77enne ferito

MonzaToday è in caricamento