menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Aizza il cane contro il barista: rintracciato il proprietario

Si tratta di un uomo di origini tunisine di 53 anni. L'animale già in passato era stato protagonista di episodi aggressivi nei confronti di altre persone

Si era intromesso in una discussione tra il titolare di un bar e due giovani avventori che avevano occupato uno dei tavolini del locale per sorseggiare alcune bibite acquistate da fuori. Per prendere le difese dei clienti un uomo di passaggio aveva aizzato il suo cane di grossa taglia contro l'esercente e lo aveva fatto mordere a una gamba.

Sul posto, dopo l'accaduto erano intervenuti i poliziotti del commissariato di Polizia di Stato di Monza che ora, dopo qualche indagine, hanno rintracciato il proprietario del cane e segnalato l'animale all'Asl di competenza. Si tratta di un cittadino tunisino di 53 anni sposato con una donna italiana e non nuovo a simili esploit aggressivi che hanno avuto come protagonista il suo cane di grossa taglia nei confronti di altri malcapitati.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Sicurezza

Come eliminare la puzza di fumo dalla tua casa

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MonzaToday è in caricamento