Nova Milanese, azzannato alle parti intime dal suo cane: 40enne in ospedale

L'uomo ha strattonato il suo pitbull che si stava avventando contro un passante e l'animale gli si è ritorto contro, mordendolo

Cane - Immagine di repertorio

Un uomo di quarant'anni è stato soccorso da un'ambulanza del 118 in codice giallo nel pomeriggio di martedì 18 febbraio a Nova Milanese dopo essere stato azzannato dal suo cane - un pitbull - alle parti intime.

L'episodio è avvenuto pochi minuti prima delle 15 in via Venezia: qui sono intervenuti gli agenti della polizia locale insieme ai carabinieri della compagnia di Desio e a un'ambulanza inviata sul posto dall'Azienda Regionale Emergenza e Urgenza. Secondo quanto ricostruito il 40enne avrebbe strattonato il pitbull che si stava avventando contro un passante dall'altra parte della strada. Nel tentativo di tenere a bada il cane però il 40enne è stato aggredito dal suo stesso animale che lo ha azzannato alle parti intime mordendogli i genitali. L'uomo - secondo quanto reso noto da Areu - ha riportato ferite ad un braccio, allo scroto e al pene ed è stato accompagnato in ospedale in codice giallo.

Per difendersi e fermare l'aggressione il proprietario ha colpito il cane con alcuni fendenti con un coltellino (di uso consentito) che portava al seguito. L'animale è deceduto poco dopo. A chiedere l'intervento dei soccorsi è stato un passante che ha assistito all'intera scena. L'accaduto sarà sottoposto al vaglio dell'autorità giudiziaria.

Due aggressioni in un giorno

E in serata, alle 21.13, in via Gian Battista Vico, a Pogliano Milanese, un’altra aggressione: un uomo di 51 anni è stato morsicato da un doberman. Il 51enne ha riportato ferite al volto. A soccorrerlo sono arrivati i carabinieri di Rho. E’ stato necessario il ricovero al pronto soccorso dell’ospedale di Rho in condizioni per fortuna non gravi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...



 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si butta a terra all'Esselunga: "Ho fame" e gli regalano spesa. Poi sputa alla guardia

  • Mascherina obbligatoria per uscire: 250mila distribuite gratis a Monza e Brianza

  • Coronavirus, in Brianza 111 nuovi casi: al via la distribuzione (gratis) di mascherine

  • Al San Gerardo 20 ventilatori polmonari grazie alla donazione della famiglia Fumagalli

  • Coronavirus, nuova crescita di casi in Brianza: 141 nuovi contagi. A Monza oltre 500 positivi

  • La lettera dell'infermiera del San Gerardo: "Ho stretto le mani di chi moriva solo"

Torna su
MonzaToday è in caricamento