menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il cangnolino salvato (Foto Bennati/MonzaToday)

Il cangnolino salvato (Foto Bennati/MonzaToday)

Cane scivola nel Villoresi, padrone entra in acqua sfidando la corrente: salvati

L'intervento dei vigili del fuoco e dei carabinieri di Monza nella serata di giovedì 23 luglio

E' entrato nel canale Villoresi per salvare il suo cagnolino, Artù, dalla corrente. Ma entrambi sono rimasti in acqua. E' successo a Monza, nella serata di giovedì 23 luglio quando intorno alle 20, in via Pacinotti, a ridosso del corso d'acqua sono intervenuti i vigili del fuoco di Monza e i carabinieri del Nucleo Operativo Radiomobile. 

L'uomo, monzese, 48 anni, quando ha visto il suo amico a quattro zampe finire in acqua non ha esitato ed è entrato nel canale. Al momento dell'arrivo dei pompieri il 48enne era già riuscito a uscire dall'acqua e aveva raggiunto anche l'animale. I due sono stati recuperati dai vigili del fuoco e soccorsi. Sul posto è giunta anche un'ambulanza del 118 che ha trasferito in ospedale, al San Gerardo, in codice verde il padrone per gli accertamenti del caso. Il piccolo Artù invece sta bene. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

L'Iss elenca uno a uno tutti gli errori della Lombardia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MonzaToday è in caricamento