Prende la multa ai giardinetti e subito dopo ci ritorna con il cane senza guinzaglio

Pochi giorni dopo averlo multato gli agenti della polizia locale lo hanno trovato sempre lì

Il cane libero ai giardinetti

E' tornato negli stessi giardinetti in compagnia del suo cane e anche questa volta, nonostante la multa presa solo qualche giorno prima, ha lasciato il suo rottweiler libero senza guinzaglio nè museruola

Sabato pomeriggio così gli agenti della polizia locale di Monza, impegnati in un controllo in zona, hanno notato la "vecchia conoscenza" nei giardini di via Luca della Robbia e hanno constatato che non aveva perso le cattive abitudini.

Per il giovane, 24 anni, ecuadoregno, residente a Lissone, pluripregiudicato, è scattata così una nuova sanzione, più amara. Questa volta il ragazzo, che davanti agli agenti ha ammesso di aver già preso diverse multe per la stessa violazione, è stato multato sulla base del Regolamento del Benessere degli Animali per aver tenuto il suo cane libero senza guinzaglio nè museruola, si legge nel verbale, in luoghi frequentati da famiglie con bambini senza attendere alle dovute misure di incolumità. Il giovane questa volta dovrà così pagare una sanzione di 166 euro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Con il prof. Riva lezioni in lingua: in classe si parla solo in latino

  • A Monza apre il "nuovo" Bennet, nell'ex Auchan confermati 100 dipendenti

  • Dove fare il vaccino anti-influenzale a Monza e in Lombardia: tutte le informazioni

  • Coprifuoco, centri commerciali chiusi nel weekend e didattica a distanza: le nuove misure anticovid in Lombardia

  • Covid, si rischia un nuovo lockdown? "Non ci sono più strumenti per contenere i contagi"

  • Coronavirus, focolaio all'ospedale di Carate Brianza: 14 operatori positivi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento