Cani liberi ai giardinetti, due donne multate

Le segnalazioni dei cittadini hanno fatto scattare i controlli in via Poliziano

Giardinetti "pattugliati" dalla polizia locale e due multe. Nei giorni scorsi il personale del comando di via Marsala è stato impegnato in una serie di controlli nelle aree verdi cittadine dove alcuni residenti avevano segnalato la presenza di cani di grossa taglia lasciati liberi dai proprietari.

Le segnalazioni hanno interessato i giardinetti di via Poliziano dove gli animali sono stati visti scorazzare nell'area giochi destinata ai bambini. Proprio qui sono intervenuti lo scorso giovedì gli agenti della polizia locale che hanno multato due donne monzesi residenti in zona per non aver tenuto al guinzaglio i propri cani. Per ognuna è scattata una sanzione di 66,66 euro: le signore hanno tentato di giustificarsi, sostenendo che in zona non sono presenti aree destinate allo sgambamento per cani.

I controlli degli agenti sono poi proseguiti nelle aree verdi di via Silva, via Molise e via Val Seriana dove il personale in servizio ha riscontrato che i cani erano tenuti regolarmente al guinzaglio dai padroni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia dice addio alla zona rossa? Fontana: "Vicini ad allentamento delle misure"

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • La pensione di dicembre e la tredicesima arrivano il 25 novembre: la novità in Brianza

  • C'è una prof. brianzola tra le cento donne più influenti al mondo

  • Salute Donna e il San Gerardo piangono la morte di Licia, l'infermiera dal cuore buono

  • Covid, Lombardia verso entrata in 'zona arancione' da venerdì: cosa cambia

Torna su
MonzaToday è in caricamento