Lunedì, 18 Ottobre 2021
Cronaca

19 beagle salvati da un laboratorio a Monza cercano casa

I cagnolini sono stati salvati dalle gabbie di un laboratorio e a Monza seguiranno un percorso di inserimento e riscoperta del mondo grazie all'aiuto delle volontarie e di quanti vorranno sostenerli

Sono stati salvati da una vita in laboratorio dietro le sbarre di una gabbia e ora cercano qualcuno che voglia dare loro calore e affetto.

Lunedì 13 ottobre al canile intercomunale di Monza sono arrivati altri 19 beagle da un istituto di ricerca e i cagnolini, come già era accaduto in passato con altri animali sottratti ai laboratori, saranno accompagnati alla scoperta del mondo da educatrici e volontarie preposte a questo delicato compito.

L'Enpa questa volta ha deciso di coinvolgere nella sfida anche tutte le persone che vogliono dare il proprio contrbuto per aiutare gli ospiti.

"Questa volta abbiamo deciso di coinvolgere quanti seguono con affetto le nostre attività inserendo i beagle, tutti insieme, nel Progetto Famiglia a Distanza" spiegano dalla Enpa di Monza "con lo scopo di far conoscere dei cani che, per il loro vissuto, sono assai diversi dagli altri ospiti del canile. I genitori a distanza potranno seguire il loro percorso, saranno costantemente informati dei loro progressi e magari con i più estroversi potranno avere contatti e portarli in passeggiata, ma sempre a discrezione di chi li segue personalmente".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

19 beagle salvati da un laboratorio a Monza cercano casa

MonzaToday è in caricamento