Brianzacque al lavoro a Monza per risanare 100 metri di fognatura

I cantieri

Due interventi in corso a Monza da parte di Brianzacque. La società che si occupa della gestione del servizio idrico in città e in Brianza, ha avviato due cantieri in via Longhi, in pieno centro storico, e in via Moncenisio a San Biagio, per risanare due tronchi di rete fognaria, segnati dal degrado e dall’usura.

Gli interventi manutentivi urgenti, curati dal settore fognature di BrianzAcque, consistono nella sostituzione complessiva di 100 metri di condotte. Al loro posto, ne verranno posate di nuove, in materiali più idonei e resistenti. Oltre all'usura gli interventi, in via Longhi, si sono resi necessari a causa di alcune perdite.

Dopo gli scavi e lo smantellamento di 70 metri della vecchie condutture, BrianzAcque procederà all’innesto nel sistema fognario cittadino di tubi nuovi in Pvc dal diametro di 315 mm. I lavori si protrarranno per tre settimane circa.

Più contenuta invece la durata del cantiere in via Moncenisio, tra le vie Stelvio e san Gottardo, dove la rete era in parte collassata. Nell’arco di quindici giorni, gli attuali trenta metri di tubi in cemento saranno tutti sostituiti e le utenze nuovamente allacciate, in modo che i “liquami” della zona vengano canalizzati e convogliati verso il depuratore di San Rocco.

“Si tratta di due operazioni improcrastinabili e, in quanto tali, realizzate in via d’urgenza. Una mantutenzione doverosa per evitare il ripetersi di casi di cedimenti, l’inutile dispersione di reflui e altri eventuali problemi derivanti dalla vetustà delle condutture, di cui soffre un po' tutta l’Italia. Riqualificare le infrastrutture idriche significa arrecare benefici e migliorie all’ambiente, al territorio e, di conseguenza, ai cittadini che lo abitano e lo vivono” ha fatto sapere il presidente di Brianzacque Enrico Boerci.

Il duplice intervento costerà a Brianzacque 65 mila euro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elettra Lamborghini vuole ristrutturare casa e cerca su Instagram l'impresa più veloce

  • "Vogliamo chiedere scusa a chi involontariamente ha investito il nostro gatto"

  • Festa in casa tra ragazzini mentre la nonna dorme ma arrivano i carabinieri: 17 multe

  • Dalla Brianza in dono un cucciolo per superare la morte improvvisa del piccolo Cairo

  • Dal sogno reale alle bollette non pagate: favola senza lieto fine per la Reggia di Monza

  • "Io apro", a Monza c'è chi è pronto ad accogliere al tavolo i clienti il 15 gennaio (nonostante i divieti) e chi no

Torna su
MonzaToday è in caricamento