Malore mentre nuota per un uomo di Nova Milanese: 74enne morto a Caorle

Il pensionato, residente in Brianza, ha perso la vita martedì pomeriggio in mare: inutili per lui i tentativi del 118 di rianimarlo

Quando i turisti hanno dato l'allarme purtroppo era ormai troppo tardi. Un uomo di 74 anni residente a Nova Milanese martedì pomeriggio è morto in mare a Caorle, nel veneziano. 

Il corpo senza vita del turista, Sergio Lorenzon, originario di Oderzo ma residente da tempo in Brianza, è stato notato da una coppia di turisti slavi che ha immediatamente allertato il bagnino. Il 74enne è stato visto galleggire con il volto sott'acqua nel tratto di spiaggia in corrispondenza dell'hotel Playa verso le 17 e sul posto si sono precipitati i soccorsi.

Purtroppo, come ha riferito chi ha assistito alla scena, era evidente che l'uomo era già deceduto. Inutile l'intervento dell'ambulanza, il personale medico non ha potuto far altro che constatare la morte del pensionato che era cardiopatico. I tentativi di rianimazione sono durati più di mezz'ora sotto gli occhi della moglie della vittma. 

In spiaggia sono intervenuti anche i carabinieri. 

Solo un mese fa a Numana, mentre era in vacanza con gli amici per festeggiare il suo compleanno, è morto un ragazzo di 25 anni, Manuel Lanzilao, anche lui residente a Nova Milanese. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, "Probabile terza ondata in Lombardia": la Regione studia il piano per il vaccino

  • Monza, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • Omicidio a Monza, uomo ucciso a coltellate in via Fiume: morto 42enne

  • Ucciso a coltellate in strada a San Rocco, morto un uomo di 42 anni a Monza

  • I vestiti sporchi di sangue in lavatrice e il coltello rimesso a posto, fermati due minorenni per l'omicidio di Cristian

  • Brugherio, troppi clienti dentro il negozio nel centro commerciale: multa e attività chiusa

Torna su
MonzaToday è in caricamento