rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Cronaca

Scoperta maxi discarica abusiva con rifiuti pericolosi: sequestrata

Nell'area c'erano anche arnie per la produzione del miele

Un'ampia area utilizzata illegalmente come discarica abusiva è stata sequestrata in via Treviglio a Cassano D'Adda, comune nell'estrema periferia est di Milano. Un blitz della Guardia di Finanza di Gorgonzola, della polizia locale di Cassano D'Adda, con il supporto dei tecnici Arpa Lombardia, ha permesso di scoprire i rifiuti depositati senza autorizzazione. L'operazione è scattata grazie a un'indagine della polizia giudiziaria della Procura di Milano, coordinata dal procuratore aggiunto Tiziana Siciliano e dal pm Francesco De Tommasi.

Da quanto accertato, nell'area, dove erano presenti anche arnie per la produzione di miele, erano stati depositati calcinacci, rifiuti pericolosi, elettrodomestici come vecchi frigoriferi e la carcassa di un furgone. Ad essere sequestrato, in particolare, sono stati un capannone di 7mila metri quadri e dei terreni adiacenti. 

Come riferito dal capitano della Gdf di Gorgonzola: "Dallo stato del terreno sembra che la situazione di stoccaggio illecito non fosse recente". Terreno e capannone risultano di proprietà di privati. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scoperta maxi discarica abusiva con rifiuti pericolosi: sequestrata

MonzaToday è in caricamento