Capitan ventosa al Pala k

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di MonzaToday

Al Pala K, l'avveniristico kartodromo di Cinisello Balsamo dallo stile high-tech rigorosamente a tema motoristico, è arrivato Capitan Ventosa, il giustiziere tecnologico di Striscia la Notizia, per risolvere un anomalia tecnica verificatasi negli ultimi tempi.

Il Pala K rappresenta una vera innovazione sotto il profilo dell'intrattenimento e del motorsport indoor. Infatti, inaugurato poco meno di un anno fa, è il primo kartdromo in Europa per grandezza e caratteristiche strutturali improntate sull'uso di materiali tecnici a bassissimo impatto ambientale.

Dai sistemi di gestione e controllo in pista, alla telemetria, ai radio-controller: tutto in Pala K è gestito grazie ad un sofisticato sistema tecnologico che seppur all'avanguardia, ha reso necessario l'intervento di Capitan Ventosa per risolvere un caso davvero particolare. A causa di alcune misteriose interferenze, infatti, in alcuni momenti della serata andava in tilt il sistema di telemetria dei tecnologi kart. La Direzione di Pala K si è allora rivolta a Capitan Ventosa, che grazie al Ventosa Redio Team e all'uso di sofisticatissime attrezzature, dopo sei ore di rilevamenti ha individuato il problema: un'antenna difettosa (la quale riceveva saltuariamente segnali da antenne industriali installate in zona).

Per la gioia degli appassionati di kart dopo l'immediata rimozione e sostituzione, essi sono tornati a correre regolarmente in pista, e la registrazione telemetrica dei parametri non ha subito più alterazioni.

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento