Un cappotto per chi ha freddo, torna l'iniziativa solidale a Monza

Per il secondo anno in città Salvagente in prima linea per aiutare chi è in difficoltà

I cappotti appesi a un albero a Monza

A Monza sugli alberi spuntano cappotti. Dopo il grande successo dell'iniziativa sociale di Salvagente dello scorso anno che ha messo a disposizione cappotti e giacche per i meno fortunati contro il freddo, da prendere o donare liberamente, con l'arrivo delle temperature rigide a Monza si torna a combattere l'inverno con la generosità.

"Non ci interessa chi sei, perchè sei in strada, o perchè non puoi permetterti un cappotto… non ci interessa neppure da dove vieni. Ci interessa che questi indumenti possano donarti un sorriso, una notte meno difficile, ma soprattutto speranza". Con queste parole Mirko Damasco, anima di Salvagente Monza, ha riassunto il significato dell'iniziativa solidale che per il secondo anno è protagonista a Monza. Questa volta ad accogliere i cappotti non saranno solo stand a ridosso di esercizi commerciali ma anche gli alberi.

"Continua il progetto per rendere meno duro l'inverno di chi ne ha bisogno, per diffondere la magia del Natale e per creare una vera rete solidale" spiegano dall'associazione. Oltre ai punti di scambio già attivi (la lista è consultabile qui: 
https://www.salvagenteitalia.org/scambio-cappotti/) i cappotti hanno trovato spazio anche sugli alberi della città.

"Vogliamo vedere gli alberi di Monza e di tutte le città italiane pieni" hanno anunciato da Salvagente.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

cappotti2-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sulla Valassina, pirata della strada travolge coppia in moto: un morto e un ferito

  • Guida ubriaco e travolge moto uccidendo donna poi abbandona auto: arrestato 30enne

  • Tragedia in Croazia, uccide la moglie poi si suicida: la coppia era originaria di Monza

  • Cesano Maderno, bimbo positivo al covid: tampone e "quarantena" per tutta la classe

  • Ombrelli sopra il centro di Monza, ecco perchè la città si è coperta di verde

  • Ubriaco travolge coppia in moto sulla Valassina poi scappa: morta donna monzese

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento