Scuoiano e macellano una pecora, poi buttano il “cadavere” in strada

La carcassa dell’animale è stata trovata in via San Damiano dai vigili. Si indaga per capire chi siano i responsabili della macellazione abusiva

La carcassa ritrovata in strada - Foto © MonzaToday

Qualcuno, prima di buttarla in strada come un rifiuto qualsiasi, l’aveva macellata e scuoiata. Un lavoro fatto artigianalmente ed abusivamente. E concluso in maniera evidentemente illegale. 

Martedì, gli agenti della polizia locale di Monza sono intervenuti in via San Damiano, dove alcuni cittadini avevano segnalato la presenza di un cadavere animale a bordo strada. Arrivati sul posto, con l’aiuto dei veterinari dell’Asl, i vigili hanno appurato che si trattava di una pecora macellata e scuoiata. 

Sull’orecchio dell’animale è stato trovato un “codice di identificazione”, che ha permesso alla locale di risalire all’azienda - una ditta in provincia di Bergamo - che dovrebbe aver venduto la pecora. A questo punto, però, resta da capire chi sia stato a macellare l’animale, in maniera abusiva, per poi liberarsi della carcassa buttandola in strada. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per questo, i vigili continueranno a indagare, sentendo i responsabili dell’azienda venditrice e concentrando le ricerche nei vicini campi agricoli. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Parcheggia l'auto e va al cinema, due ore dopo la trova "sventrata" e senza volante

  • Gita da Monza, una giornata a bordo del Treno del Foliage per vivere la magia dell'autunno

  • Milano, va a trovare il papà in ospedale ma trova il letto vuoto: "Suo padre è morto da ieri"

  • Coronavirus, boom di casi a Monza e Brianza (+180): nuovi ricoveri al San Gerardo

  • La "gardella hash", la nuova potentissima droga sequestrata a Monza

  • Maxi blitz della polizia ai giardinetti e un elicottero in volo sopra Monza

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento