menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Condizionatori vecchi e rischio vagoni bollenti per i pendolari: Trenord cancella 18 treni

Giornata di interventi straordinari sulle carrozze più vecchie. Ecco il piano di Trenord

Niente aria condizionata, niente treni. Trenord ha deciso di cancellare diciotto corse previste per martedì 2 luglio per una serie di interventi straordinari sui vagoni più vecchi. 

Ad annunciarlo è stata la stessa azienda che gestisce i convogli regionali. "Il giorno 2 luglio 2019 - si legge sul sito ufficiale - per assicurare manutenzione straordinaria delle carrozze dotate dei sistemi di condizionamento più vetusti, che potrebbero non funzionare adeguatamente o andare in blocco a causa delle eccezionali temperature di questi giorni, Trenord ha predisposto la rimodulazione d'alcune corse". 

I treni cancellati da Trenord: 

- 10428 (MILANO PORTA GARIBALDI 20:49 - ARONA 21:55)

- 10435 (ARONA 22:06 - MILANO PORTA GARIBALDI 23:11)

- 5326 (MILANO PORTA GARIBALDI 18:02 - VARESE 18:55)

- 25083 (COMO S.GIOVANNI 21:49 - MILANO PORTA GARIBALDI 22:51)

- 25082 (MILANO PORTA GARIBALDI 22:09 - COMO S.GIOVANNI 23:11)

- 4929 (BERGAMO 18:26 - BRESCIA 19:38)

- 4934 (BRESCIA 19:57 - BERGAMO 20:54)

- 10800 (BERGAMO 06:30 - MILANO PORTA GARIBALDI 07:33)

- 10812 (BERGAMO 18:30 - MILANO PORTA GARIBALDI 19:33)

- 10803 (MILANO PORTA GARIBALDI 07:22 - BERGAMO 08:23)

- 10807 (MILANO PORTA GARIBALDI 16:22 - BERGAMO 17:25)

- 20412 (CODOGNO 07:41 - MILANO GRECO PIRELLI 08:50)

- 20414 (PIACENZA 08:09 - MILANO GRECO PIRELLI 09:20)

- 20421 (MILANO GRECO PIRELLI 17:10 - PIACENZA 18:29)

- 20427 (MILANO GRECO PIRELLI 18:10 - PIACENZA 19:29)

- 10880 (MILANO PORTA GARIBALDI 20:22 - LECCO 21:23)

- 10887 (LECCO 21:37 - MILANO PORTA GARIBALDI 22:38)

- 5326 (MILANO PORTA GARIBALDI 18:02 - VARESE 18:55)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Lombardia verso la zona rossa da lunedì 18 gennaio

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MonzaToday è in caricamento