Lunedì, 27 Settembre 2021
Cronaca San Giuseppe / Via Calatafimi

"Questo parco riapre e non chiude più", ai giardinetti di Monza "l'ordinanza dei bambini"

Il cartello apparso sul cancello dell'area verde di via Calatafimi

"Questo parco riapre e non chiude più per ragioni di necessità e salute", firmato I Bambini. Una vera e propria "ordinanza" apparsa sui cancelli di un giardinetto monzese per dare voce a chi in questa pandemia durata oltre un anno non ha potuto dire la sua, ritrovandosi senza amici, senza asilo, senza scuola e spesso senza più la possibilità di giocare o correre spensierato all'aperto.

Limitazioni e restrizioni che per contenere i rischi di contagio hanno colpito anche i più piccoli. "Vorremmo ricordare a tutti gli adulti, genitori, sindaci, capi di governo, insegnanti, dottori che noi bambini per crescere sani e forti e rimanere in salute fisica e mentale abbiamo bisogno di: giocare, socializzare, stare all'aria aperta, convivere e venire a contatto con virus e batteri" si legge nel cartello plastificato affisso sulla recinzione dell'area verde di via Calatafimi. 

ordinanza dei bambini+-2-2

FOTO - L'ordinanza dei bambini apparsa ai giardinetti (Facebook/ M. Cascio)

E ancora "Tutto questo ci consente di rafforzare il nostro sistema immunitario e di non passare ore e ore davanti a tv, schermi e videogiochi i quali, come risaputo, creano molti danni alla nostra salute. Pertanto, come specificato sopra questo parco riapre per sempre per ragioni importantissime di salute pubblica". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Questo parco riapre e non chiude più", ai giardinetti di Monza "l'ordinanza dei bambini"

MonzaToday è in caricamento