rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Cronaca

Insulti a disabile per un parcheggio, identificato e denunciato il responsabile

Le immagini riprese dalle telecamere di sicurezza del centro commerciale hanno permesso alla polizia di Stato di risalire all'autore

Diffamazione aggravata. Dovrà rispondere di questa accusa l'uomo che lo scorso 18 agosto ha affisso nel parcheggio sotterraneo del centro commerciale Carosello di Carugate un cartello contenente insuli e offese a un disabile ritenuto, erroneamente, responsabile di averlo fatto multare.

Incensurato e residente nelle vicinanze, l'autore del gesto è stato identificato e denunciato dalla polizia di Stato della Questura di Milano, con la collaborazione della polizia locale di Carugate, grazie alle riprese delle telecamere di sorveglianza dell'area che lo hanno ripreso mentre esponeva il cartello con insulti.

Non essendoci un singolo portatore di handicap titolare del posto riservato a tale categoria, la associazione LEDHA, in data 25 agosto 2017, presso gli uffici della Polizia di Milano, ha sporto Querela per l’intera categoria colpita e offesa dalle frasi diffamatorie contenenti un messaggio di odio e violenza.

I risultati complessivi della indagine svolta dalla Polizia di Stato per espressa determinata volontà del Questore Marcello Cardona, sono stati trasmessi alla Procura della Repubblica di Monza.

Il video | Le immagini delle telecamere

video disabile-2

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Insulti a disabile per un parcheggio, identificato e denunciato il responsabile

MonzaToday è in caricamento