Graffi sulle braccia e foto inviate agli amici, i carabinieri escludono un caso di "Blue Whale"

In una scuola della Brianza

Ha condiviso alcune immagini con tagli alle braccia sul telefonino. Gli scatti sono girati sugli smartphone di decine di ragazzini. Così, i carabinieri di Desio hanno deciso di fare delle verifiche.

L’obiettivo è di accertare che non si tratti di un caso di Blue Whale, la «balena blu», il folle gioco virtuale che istiga i ragazzini a compiere gesti estremi fino a spingerli al suicidio. Il ragazzino, 12 anni appena, frequenta la prima media in una scuola di Desio. Avrebbe inviato alcune immagini anche con il tablet della scuola, impensierendo anche il dirigente didattico.

Il ragazzino andava a scuola con camicie con maniche lunghe. Ma quando i suoi insegnanti gli hanno chiesto di alzare le maniche, sono spuntati alcune ferite. Graffi, rossori, abrasioni. Secondo i militari, potrebbe trattarsi anche di un caso di autolesionismo. O ancora, un gesto dimostrativo, per attirare l’attenzione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il ragazzino per fortuna non ha mai tentato né manifestato il desiderio di togliersi la vita. Sembra invece che avesse una passione molto forte per i film dell’orrore.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ecco i 10 comuni brianzoli con più contagi

  • Atti osceni con una ragazza nuda in un giardinetto a Monza, multa da 10mila euro

  • Dove fare il vaccino anti-influenzale a Monza e in Lombardia: tutte le informazioni

  • Coprifuoco, centri commerciali chiusi nel weekend e didattica a distanza: le nuove misure anticovid in Lombardia

  • Covid, si rischia un nuovo lockdown? "Non ci sono più strumenti per contenere i contagi"

  • Auto prende fuoco dopo incidente, passante spacca vetro e salva vita a un ragazzo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento