Martedì, 26 Ottobre 2021
Cronaca

Castelli aperti nella bergamasca, l'appuntamento ritorna

Lunedì 6 aprile, il giorno di Pasquetta, diversi borghi e castelli medievali nella bergamasca apriranno le loro porte ai visitatori

L'iniziativa Castelli Aperti in Bergamasca ritorna lunedì 6 aprile 2015.

Nel giorno di Pasquetta sette comuni della pianura bergamasca apriranno ai visitatori le porte dei loro borghi medievali, dei castelli e dei palazzi.

Tra i luoghi da visitare e in cui perdersi nell'atmosfera magica del passato ci sono Malpaga (Cavernago), Pagazzano, Romano di Lombardia, Brignano, Cologno al Serio, Urgnano e Martinengo.

?Questi comuni ogni prima domenica del mese mostreranno al pubblico i propri monumenti ed edifici storici: dopo lunedì 6 aprile le prossime date in programma sono domenica 3 maggio, domenica 7 giugno e domenica 5 luglio.

I biglietti si acquistano sul posto all’inizio della visita guidata e hanno costi che variano a seconda della località prescelta tra 3 euro e i 7 euro. Di seguito l'elenco delle località con relativi orari e costi.

Pagazzano: visite guidate dalle 9 alle 12 e dalle 14.30 alle 18.30 (costo 3€ – gratis fino ai 12 anni).

Malpaga: visite guidate dalle 10.00 alle 18.00 (costo 7€ adulti – 3€ dai 6 ai 12 anni – gratis fino ai 5 anni). 

Martinengo: visite guidate dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 17. Ingressi alle 10:30,11:00, 11:30; 15:00, 15:30, 16:00, 16:30 (costo 3€ – gratis fino ai 12 anni)

Cologno al Serio: visite guidate dalle 10 alle 12 con ingressi alle 10.00 e alle 11.00 (costo 3€ – gratis fino ai 12 anni). 

Romano di Lombardia: nel pomeriggio visite guidate dalle 15 alle 17 con partenze alle 15 alle 15.30 e alle 16.00 (costo 3€ – gratis fino ai 12 anni). 

Urgnano: visite dalle 15 alle 17. Partenze ogni 20 minuti con gruppi di massimo 25 persone ( costo 3€ – gratis fino ai 12 anni). 

Brignano Gera d’Adda: visite guidate dalle 11.00 alle 12.30 e dalle 15 alle 17 con partenze alle 11.00, 11.30, 15.00, 15.30, 16.00( costo 5€ – gratis fino ai 12 anni).

Per ulteriori dettagli ci si può rivolgere all'Ufficio Pro Loco di Martinengo Tel: 0363/986031 (dalle 9 alle 12) oppure scrivere all'indirizzo mail info@bassabergamascaorientale.it o consultare il sito Bergamasca Orientale. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Castelli aperti nella bergamasca, l'appuntamento ritorna

MonzaToday è in caricamento