Martedì, 19 Ottobre 2021
Cronaca

Catalogo delle "donne single", indagato per violazione della privacy un uomo

Al 49enne lecchese è stato notificato un avviso di garanzia

Catalogate come prodotti in vetrina in un ebook e messe "in vendita" online. Vittime di una trovata commerciale, che ora è oggetto di un'indagine, sono state migliaia di donne brianzole e lecchesi, "colpevoli" solo di aver pubblicato la propria foto su uno dei più diffusi social network e di aver segnalato, tra le informazioni personali, di essere single. 

Il "catalogo delle donne single" a Lecco e a Monza era stato scrupolosamente compilato e messo in vendita, al "costo di un drink", circa sette euro, online. In seguito alla scoperta e alle polemiche che avevano fatto seguito alla pubblicazione e alla commercializzazione del volume, ora ritirato dalla vendita, è stato indagato un 49enne lecchese, residente a Valmadrera.

L'uomo, Antonio Nicola Marongelli, risulta indagato per violazione della privacy. Al 49enne - spiega l'Ansa, riportando dichiarazioni di alcuni quotidiani - è stato notificato un avviso di garanzia emesso dal pm di Lecco, Silvia Zannini, e nei suoi confronti è stata anche eseguita una perquisizione che ha reso necessaria la nomina di due legali.

Secondo il promotore, l'iniziativa editoriale sarebbe riconducibile a un'associazione cultura no-profit e la commercializzazione del volume doveva servire proprio a raccogliere fondi per sostenerne le attività. Alcune donne hanno già presentato denuncia dopo aver scoperto di essere state coinvolte in questa vicenda mentre altre, forse, sono ancora ignare di esserne protagoniste. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Catalogo delle "donne single", indagato per violazione della privacy un uomo

MonzaToday è in caricamento