Cavalli in fuga sulla Valassina, a spasso tra macchine e camion sulla superstrada: salvati

È successo nel pomeriggio di giovedì 3 gennaio all'altezza di Molteno

Un cavallo e due pony in mezzo alla Valassina, tra camion, auto e furgoni. Hanno rischiato di essere travolti e uccisi, ma fortunatamente sono stati tratti in salvo da automobilisti e agenti della polizia stradale. È successo nel pomeriggio di giovedì 3 gennaio sulla Strada Statale 36 "Del Lago di Como e dello Spluga" all'altezza di Molteno, in direzione Monza.

Secondo una primissima ricostruzione gli animali sarebbero scappati da una proprietà di Bosisio Parini e successivamente si sarebbero ritrovati all'interno della trafficatissima arteria stradale, all'interno della quale erano in transito, come avviene di consueto, centinaia di autovetture e mezzi pesanti.

Video: cavalli corrono nel traffico

Due persone, al lavoro presso la vicina stazione di rifornimento, sono scese in strada e hanno diretto gli animali, visibilmente spaventati, all'esterno della carreggiata. Conseguentemente, il traffico ha potuto ricominciare a circolare con regolarità dopo qualche momento in cui era andato in tilt.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Cinghiali in autostrada: maxi incidente

Nella notte tra mercoledì e giovedì 3 gennaio a causa della presenza di un branco di cinghiali sull'autostrada A1 si è verificato un grave incidente stradale tra le uscite di Lodi e Casalpusterlengo in direzione Sud.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ecco i 10 comuni brianzoli con più contagi

  • Atti osceni con una ragazza nuda in un giardinetto a Monza, multa da 10mila euro

  • Dove fare il vaccino anti-influenzale a Monza e in Lombardia: tutte le informazioni

  • Coprifuoco, centri commerciali chiusi nel weekend e didattica a distanza: le nuove misure anticovid in Lombardia

  • Con il prof. Riva lezioni in lingua: in classe si parla solo in latino

  • Covid, si rischia un nuovo lockdown? "Non ci sono più strumenti per contenere i contagi"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento