Desio, cavallo denutrito abbandonato in un campo

"Salvo", così è stato ribattezzato l'animale scampato a una sfortunata sorte, si trova ora al rifugio dell'Enpa. Presentata denuncia per maltrattamento contro ignoti

Il cavallo soccorso dall'Enpa a Desio

Era così denutrito e magro che faceva addirittura fatica a reggersi in piedi e a muoversi. A salvare a Desio per miracolo un cavallo in totale stato di abbandono sono stati ancora una volta i volontari dell’Enpa.

La macchina dei soccorsi è stata attivata dopo una mail anonima giunta al comando di polizia locale che denunciava l’accaduto, segnalando come all’interno di un campo in Via Salvo d'Acquisto ci fosse un cavallo in pessime condizioni. Il luogo dove l’animale era detenuto non era di molto lontano dal campo alla periferia della cittadina brianzola, alle spalle dell’ospedale, dove ad aprile c’era stato il sequestro di un notevole numero di cavalli, pony, asini, cani e capre. Venerdì l’Enpa di Monza, insieme alla Polizia Provinciale e al servizio veterinario Asl, è intervenuto insieme a Giorgio Riva, presidente della sezione ENPA monzese, per il ritiro dell'animale.

“Giunti prontamente sul posto, i volontari ancora una volta hanno dovuto tristemente constatare la veridicità della segnalazione: nel più totale abbandono e degrado, c'era un anziano cavallo denutrito, disidratato e di una magrezza impressionante, senza cibo da chissà quanti giorni, così debilitato da fare fatica a muoversi” spiegano dall’Enpa. Il cavallo è stato trasferito nel rifugio dell'Ente Nazionale Protezione Animali e qui ha avuto l’assistenza di cui necessita.

L’animale è stato battezzato "Salvo", in omaggio alla via dove è stato trovato e anche per la fortuna di aver incontrato i volontari che lo hanno sottratto a una triste fine. E’ stata presentata una denuncia contro ignoti per maltrattamento ma sono in corso delle indagini per risalire al proprietario dell'animale: sono già tante le testimonianze che stanno aiutando le ricerche.

cavallo pettine_6707-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, "Probabile terza ondata in Lombardia": la Regione studia il piano per il vaccino

  • Omicidio a Monza, uomo ucciso a coltellate in via Fiume: morto 42enne

  • Natale low cost: 11 idee regalo a meno di 20 euro per gli amici e la famiglia

  • Ucciso a coltellate in strada a San Rocco, morto un uomo di 42 anni a Monza

  • I vestiti sporchi di sangue in lavatrice e il coltello rimesso a posto, fermati due minorenni per l'omicidio di Cristian

  • Brugherio, troppi clienti dentro il negozio nel centro commerciale: multa e attività chiusa

Torna su
MonzaToday è in caricamento