rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Cronaca Cavenago di Brianza / Via Don Borsani

Cavenago, ladra di computer arrestata in via don Borsani

Una donna di 30 anni è stata bloccata dai militari poco dopo essere entrata in un appartamento. Una rapida occhiata e ha portato via due pc portatili. E non solo

CAVENAGO - Era appena entrata in un appartamento in via don Borsani forzando le finestre.  Una rapida occhiata, poi la scelta di portare via due computer portatili.Una ladra di 30 anni di nazionalità cilena è stata arrestata nel fine settimana dai carabinieri con l'accusa di furto. I militari sono stati avvertiti dai vicini. 

COMPLICE - La donna non agiva da sola, ma il complice che l'aspettava  è riuscito a far perdere le proprie tracce, abbandonando la vettura usata per spostarsi poco distante. L'auto era una Nissan Primera, risultata intestata a un noto - alle cronache giudiziarie -  prestanome di Milano, cui sono intestati numerosi automezzi. Nella macchina, il resto della refurtiva: un navigatore satellitare,  un cellulare, quattro orologi e un paio di Rayban.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cavenago, ladra di computer arrestata in via don Borsani

MonzaToday è in caricamento