Ruba i soldi alla squadra di volley e scappa

Un sedicente imprenditore ha convinto gli ex amici d'infanzia a consegnargli i soldi delle sponsorizzazioni promettendo mari e monti

Tornato in paese dopo anni di residenza in Toscana, si presenta alla sede del Volly Cavenago dicendo di essere in contatto con due aziende disposte a sponsorizzare il team. Peccato fosse una truffa, e che le due aziende, una banca e una ditta di marmi, non siano mai esistiti. Marcello Orsini, questo il nome del truffatore, ha così intascato circa 3.500 euro provenienti da sponsor, loro si, reali. I dirigenti della società, vecchi amici d'infanzia, hanno denunciato il fatto alla Polizia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Con il prof. Riva lezioni in lingua: in classe si parla solo in latino

  • A Monza apre il "nuovo" Bennet, nell'ex Auchan confermati 100 dipendenti

  • Covid, si rischia un nuovo lockdown? "Non ci sono più strumenti per contenere i contagi"

  • Coronavirus, focolaio all'ospedale di Carate Brianza: 14 operatori positivi

  • Lissone, infortunio sul lavoro in azienda: morto un uomo

  • Lissone, dramma in azienda: 53enne muore schiacciato da rullo compressore

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento