Cena in Bianco, svelata la data: la location è ancora top secret

Aperte le iscrizioni all'evento. Gli organizzatori assicurano "Fidatevi, è un posto fantastico e suggestivo"

Anche a Monza a settembre tantissime persone si raduneranno a lume di candela vestite di bianco portando con sè tavoli, sedie, vivande e stoviglie per cenare in compagnia.

Per la prima volta dopo il successo riscontrato in tante città italiane, compreso Cesano Maderno il 18 luglio scorso, l'evento sbarca nel capoluogo brianzolo.

Dopo l'annuncio della Cena in Bianco in programma a settembre attorno all'appuntamento si era creata tanta aspettativa e curiosità, soprattutto sulla location che ospiterà la cena che, fino all'ultimo resterà top secret.

Attraverso la pagina Facebook ufficiale dell'evento gli organizzatori hanno svelato la data: a Monza la Cena in Bianco sarà sabato 19 settembre.

Sul luogo che farà da cornice alla manifestazione però non trapela ancora nulla: "Fidatevi, sarà un posto fantastico e suggestivo" assicurano e c'è già chi è pronto a scommettere che tra le location appetibili in testa c'è la Villa Reale, l'Arengario e ancora il Duomo. 

Per chi è interessato a partecipare all'appuntamento sono già aperte le iscrizioni via mail attraverso l'indirizzo di posta elettronica cenainbiancomilanomonza@gmail.com dove, indicando diversi dati anagrafici, il numero di partecipanti, la provenienza e ancora la modalità attrverso cui si è avuto notizia dell'evento, si verrà informati di tutto.

Tutti possono partecipare in maniera gratuita, basta dare la propria adesione e partecipare ai preparativi. Ognuno porta il necessario da casa: tavoli, sedie, cestini e borse frigo. La prima regola è presentarsi vestiti di bianco, portando con sé tutto l'occorrente per allestire ed imbandire una tavola rigorosamente bianca.

Niente posate e piatti di plastica o carta ma tovaglia e tovaglioli in tessuto, vetro e ceramica per gli accessori a tavola, portacandele, fiori e centrotavola, menu e segnaposti. 

Terminata la festa ognuno dovrà collaborare a sistemare e ripulire tutto, lasciando la location nelle stesse condizioni in cui è stata trovata, senza alcun segno del proprio passaggio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ecco i 10 comuni brianzoli con più contagi

  • Atti osceni con una ragazza nuda in un giardinetto a Monza, multa da 10mila euro

  • Con il prof. Riva lezioni in lingua: in classe si parla solo in latino

  • Dove fare il vaccino anti-influenzale a Monza e in Lombardia: tutte le informazioni

  • Coprifuoco, centri commerciali chiusi nel weekend e didattica a distanza: le nuove misure anticovid in Lombardia

  • Covid, si rischia un nuovo lockdown? "Non ci sono più strumenti per contenere i contagi"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento