Monza Maestoso ha aperto le porte: ecco il centro commerciale nato dall'ex cinema

L'inaugurazione e l'apertura al pubblico

Il nuovo centro commerciale Monza Maestoso

Giovedì mattina ha aperto le porte ai monzesi e ai visitatori il nuovo superstore firmato Iper Monza Maestoso, sorto nell'area di via Sant'Andrea dove una volta c'era il cinema Maestoso chiuso ormai da circa quindici anni.

Dopo l'inaugurazione di mercoledì, alla presenza del sindaco e delle autorità locali e dei vertici dell'azienda Finiper, ora il nuovo centro commerciale è ufficialmente aperto. La nuova struttura occupa uno spazio di circa 4mila metri quadrati diviso in due aree: il Mercato al piano terra con un negozio a marchio Iper dove trovare prodotti freschi e specialità e un'area Gourmet con ristoranti e una birreria al piano superiore. 

VIDEO | Dall'ex cinema al nuovo centro commerciale

"Il nuovo Maestoso è stato infatti pensato come un luogo vivo, dove sarà possibile fare acquisti ma anche pranzare e stare insieme. E' un'area inoltre finalmente sicura, un presìdio per il quartiere, videosorvegliato da 200 occhi elettronici" ha precisato il sindaco di Monza Dario Allevi.
"Questa operazione rappresenta una scommessa vinta per il Comune: in soli 12 mesi, infatti, siamo riusciti a passare dalla firma sulla convenzione all’inaugurazione".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I luoghi (che non tutti conoscono) dove fare il bagno in Lombardia

  • Brugherio, incendio nella notte nella pizzeria Lo Stregone: tre famiglie evacuate

  • Coronavirus, un solo nuovo contagio a Monza: sindaco incontra i gestori dei locali

  • Spostamenti fuori regione, la Lombardia rischia di restare "chiusa" altre due settimane

  • Giovani ragazze costrette a prostituirsi in un club privato a Varedo: sette arresti

  • Monza, è morta Rossana Lorenzini, la mamma di Pippo Civati

Torna su
MonzaToday è in caricamento