Festival Internazionale di cortometraggi “Cerano Film Festival” 2013

Giunto alla sua terza edizione, torna il Festival Internazionale di cortometraggi “Cerano Film Festival” rivolto a filmaker di ogni parte del mondo.

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di MonzaToday

Milano, 29 Maggio 2013. Giunto alla sua terza edizione, torna il Festival Internazionale di cortometraggi “Cerano Film Festival” rivolto a filmaker di ogni parte del mondo.

La proiezione delle opere pervenute e la cerimonia di premiazione si svolgeranno i prossimi 20 e 21 luglio al PalaLanzo di Lanzo d’Intelvi (Co).

Il concorso prevede due sezioni, Tema Libero e Provincia di Como: la città, il suo lago, le sue valli. Ogni autore può presentare una sola opera per ogni sezione (in lingua italiana o con sottotitoli in italiano) di durata massima di 20 minuti, comprensivi dei titoli di testa e di coda.

Una giuria, nominata dagli organizzatori e costituita da esperti in cinematografia, sta valutando i cortometraggi  ammessi a concorso, ed assegnerà il premio alle quattro opere, due per ogni sezione, che avranno ricevuto i maggiori consensi. 

Ad oggi i corti ricevuti sono ben 248, record assoluto nelle tre edizioni della manifestazione. I paesi di provenienza sono: Italia, Svizzera, Spagna, Colombia, Argentina, Olanda, Uruguay, Francia, Messico, Regno Unito, Canada, Nuova Zelanda, Brasile, U.S.A., Slovacchia, Ecuador, Germania, Croazia, Danimarca, Russia, Filippine, Norvegia.

  • Italia - 40%
  • Europa - 49% (con Spagna percentuale 36%)
  • Extra Europa - 11%

Questa  terza edizione del Festival sarà dedicata ad Armando Zanotta, originario di Casasco,  uno dei precursori del cinema muto in Italia.

Il Festival “Cerano Film” nasce nel 2011, con l’intento di voler affiancare alle diverse attività fotografiche proposte, anche quella del cinema e in particolare dei cortometraggi, dove la fotografia riveste un ruolo estremamente importante. Obiettivo primario è quello di valorizzare il cortometraggio ai fini dell’espressività anche in vista della promozione culturale, turistica e sociale della Valle d’Intelvi.

L’evento è organizzato da Gruppo fotografico “Controluce” in collaborazione con PRO LOCO patrocinato da Comune e Bibilioteca di Cerano d’Intelvi e Comunità Montana “Lario Intelvese”.

Per maggiori informazioni consultare il sito www.gfcontroluce.it

Torna su
MonzaToday è in caricamento