La cerimonia per l'anniversario della Liberazione a Monza

Il corteo, i discorsi ufficiali e la sfilata per le vie del centro

Le celebrazioni a Monza

Prima la funzione religiosa celebrata nel cimitero urbano da monsignori Silvano Provasi, Arciprete del Duomo, poi un corteo che nel rendere omaggio ai partigiani caduti per la Libertà del Paese ha attraversato, da piazza Gianni Citterio, via Carlo Alberto, piazza Roma, via Italia e via della Vittoria per dirigersi infine in piazza Trento e Trieste.

Guarda il video del corteo che sfila per il centro. 

Le celebrazioni per l'anniversario del 25 aprile a Monza si sono svolte sabato mattina e hanno preso avvio alle 9.

In rappresentanza di ANPI ha parlato l’onorevole Virginio Rognoni e, in occasione dell'appuntamento, in rappresentanza di tutti gli studenti sono intervenuti due ragazzi dell’Istituto Tecnico Industriale Hensemberger, il consigliere provinciale Domenico Guerriero, per la provincia di Monza e Brianza e il sindaco Roberto Scanagatti.

In piazza Trento e Trieste si è svolta la cerimonia dell'alzabandiera e le autorità hanno tenuto i discorsi ufficiali.

“Il settantesimo della Liberazione è una ricorrenza importante – aveva dichiarato il sindaco di Monza, Roberto Scanagatti. Deve essere un momento per ricordare il sacrificio dei tanti, anche cittadini monzesi, che sono caduti per la nostra libertà e la nostra democrazia. Dobbiamo impegnarci tutti affinché il 25 aprile sia una ricorrenza sempre viva, senza polemiche di parte e fuori luogo, soprattutto a beneficio dei più giovani che devono sapere a chi devono la libertà di cui oggi possono godere. Il fatto che domani in piazza ci siano alcuni ragazzi in rappresentanza degli studenti monzesi è un fatto molto incoraggiante e positivo”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Al termine dei discorsi ufficiali il corteo si è spostato davanti all’edificio di via Gambacorti Passerini dove è stata inaugurata una lapide, fatta realizzare da Comune, in ricordo dei partigiani torturati e uccisi dai nazifascisti in quel luogo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ecco i 10 comuni brianzoli con più contagi

  • Atti osceni con una ragazza nuda in un giardinetto a Monza, multa da 10mila euro

  • Dove fare il vaccino anti-influenzale a Monza e in Lombardia: tutte le informazioni

  • Coprifuoco, centri commerciali chiusi nel weekend e didattica a distanza: le nuove misure anticovid in Lombardia

  • Bollettino coronavirus 21 ottobre, record di contagi: 4.126 in Lombardia e 671 a Monza e Brianza

  • Auto prende fuoco dopo incidente, passante spacca vetro e salva vita a un ragazzo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento