"Meglio in galera che in casa con mia moglie" e si fa arrestare

Ora il 29enne si trova in carcere a Monza con l'accusa di evasione dagli arresti domiciliari

La moglie o il carcere? Un giovane sposo di 29 anni, non ha avuto dubbi: la galera. Mercoledì sera i carabinieri di Desio lo hanno pizzicato in via Venaria Reale, a Cesano Maderno.

L’uomo, avrebbe dovuto essere in casa, agli arresti domiciliari. Ma, alla compagnia della moglie, ha preferito il rischio di essere arrestato. Di fronte ai militari che volevano chiudere un occhio, e riportarlo a casa, il giovane ha avuto quasi un malore: «Vi prego – ha implorato con un filo di voce gli uomini in divisa -: portatemi in carcere. Preferisco le sbarre alla compagnia di mia moglie». Sbigottiti di fronte alla richiesta decisamente insolita, ai carabinieri non è rimasta altra possibilità che accontentarlo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ora il 29enne si trova in carcere a Monza con l’accusa di evasione dagli arresti domiciliari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Parcheggia l'auto e va al cinema, due ore dopo la trova "sventrata" e senza volante

  • Coronavirus, ecco i 10 comuni brianzoli con più contagi

  • Atti osceni con una ragazza nuda in un giardinetto a Monza, multa da 10mila euro

  • Dove fare il vaccino anti-influenzale a Monza e in Lombardia: tutte le informazioni

  • La "gardella hash", la nuova potentissima droga sequestrata a Monza

  • Coprifuoco, centri commerciali chiusi nel weekend e didattica a distanza: le nuove misure anticovid in Lombardia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento