Venerdì, 22 Ottobre 2021
Cronaca Cesano Maderno / Viale Viganò

Giovanissimi ladri tentano di scassinare il solarium: arrestati

Quando i carabinieri della tenenza di Cesano Maderno sono arrivati, gli scassinatori in erba non si sono neppure accorti, dando ai militari tutto il tempo necessario per farli cadere in trappola

CESANO MADERNO – Giovanissimi. Due non avevano neppure 18 anni, il terzo li aveva compiuti da una manciata di giorni. Hanno pensato di festeggiare l’ingresso nell’ «età degli adulti» con un’azione «da grandi»: scassinare la porta del solarium di via Viganò, nel centro di Cesano Maderno e razziare l’incasso.

Ma il terzetto – 52 anni in tre – ha dimostrato di essere ancora una banda di pivelli. Quando i carabinieri della tenenza di Cesano Maderno sono arrivati, gli scassinatori in erba non si sono neppure accorti.

Hanno continuato ad armeggiare attorno alla saracinesca del negozio, dando ai militari tutto il tempo necessario per farli cadere in trappola. Sono stati arrestati per tentato furto aggravato. Il più grande (si fa per dire) è finito in carcere a Monza. Gli altri due sono stati portati al Beccaria di Milano.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giovanissimi ladri tentano di scassinare il solarium: arrestati

MonzaToday è in caricamento