Cesano Maderno, spari nella notte contro il Vanilla Cafè

Il titolare del locale dichiara di non aver mai subito minacce. Sul fatto stanno indagando i carabinieri di Desio. Potrebbe trattarsi di un'intimidazione

I colpi sono stati sparati nella notte tra lunedì e martedì

CESANO MADERNO – Paura al bar «Vanilla Café» di via Manzoni, a Cesano Maderno. Qualcuno ieri notte ha sparato contro le tre vetrine del negozio, mandandole in frantumi.

I colpi sono stati sparati con la complicità del buio della notte, con ogni probabilità da qualcuno che era a bordo di un auto. E che subito dopo è scomparso nel nulla. Uniche tracce rimaste: quindici bossoli sparsi sull’asfalto.

Ora i carabinieri di Desio stanno indagando per capire chi è l’autore di quella che appare come una vera e propria intimidazione. Il titolare del negozio è un commerciante già noto alle forze dell’ordine per reati finanziari. Ma il negoziante ha assicurato di non aver mai ricevuto minacce. Ieri il bar, molto frequentato dai giovani di Cesano Maderno e di Desio, è rimasto chiuso, in attesa di cambiare le tre vetrate.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La pensione di dicembre e la tredicesima arrivano il 25 novembre: la novità in Brianza

  • Ospedale di Vimercate "al collasso", NurSind: "Di notte solo 2 infermieri per 53 malati"

  • Dramma ad Agrate Brianza, trovato senza vita in un campo un uomo di 34 anni

  • Salute Donna e il San Gerardo piangono la morte di Licia, l'infermiera dal cuore buono

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • Passa con il rosso e si scontra con un'auto poi la Seat finisce contro muro e prende fuoco

Torna su
MonzaToday è in caricamento