Sabato, 16 Ottobre 2021
Cronaca Cesano Maderno

Donne quasi nude davanti ai bambini: burlesque a Cesano

Sotto accusa il Comune: "C'erano bambini in prima fila". Gli organizzatori si difendono: "Lo spettacolo è andato in scena dopo le ore 23.15"

CESANO MADERNO - Che i brianzoli siano spesso di vedute non propriamene aperte, questo si sapeva. Che non siano abituati a spettacoli “fuori dal coro” è altrettanto noto. Ma quello che è successo a Binzago ha delle sfumature piuttosto divertenti.

Il paese grida allo scandalo. Motivo? Lo spettacolo di burlesque andato in scena lo scorso fine settimana alla festa cittadina.
Come riporta il quotidiano “Il Giorno”, durante l'ultima  seduta dell’assemblea civica sono state consegnate ai consiglieri  foto di ballerine poco vestite: la prova di quanto denunciato dall'ex sindaco Marina Romanò, che oggi siede tra i banci dell’opposizione per la Lega Nord.  «Un vero spogliarello con una schiera di bambini in prima fila» ha accusato l'ex primo cittadino.

Le immagini ritraevano alcuni momenti dell’esibizione, ed è stato fortemente criticato il patrocinio concesso dal Comune guidato da Gigi Ponti (Pd).

Nulla di grave, replicano gli organizzatori, lo spettacolo è iniziato dopo le 23.15 e l'inizio dello show è stato più volte annunciato: quindi,i bambini potevano essere allontanati.

In ogni caso, sostiene l'amministrazione, lo spettacolo non aveva nulla di volgare, ma era ironico e goliardico, proprio come tutti gli spettacoli di burlesque: un genere che negli ultimi tempi sta avendo grande successo sopattutto grazie alle performance della regina del genere, Dita Von Teese, nota anche per essere stata consorte di Marylin Manson. Ma forse, la Brianza non è ancora pronta.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Donne quasi nude davanti ai bambini: burlesque a Cesano

MonzaToday è in caricamento