Lavoratori del bar "spiati" con le telecamere di videosorveglianza: maxi multa per un bar

La multa è scattata durante una serie di controlli dei carabinieri nei bar di Cesano maderno

Immagine repertorio

Nuovo giro di vite alla “movida” di Cesano Maderno. Nella sera tra venerdì e sabato 28 luglio i carabinieri della compagnia di Desio hanno controllato venti clienti e sanzionato tre locali. 

Due sono stati multati per irregolarità nei sistemi di video sorveglianza (le telecamere erano puntate anche dietro le quinte sui lavoratori dipendenti). Il terzo ha infine ricevuto una contravvenzione di 10mila euro perché alcuni dei dipendenti stavano lavorando in nero. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elettra Lamborghini vuole ristrutturare casa e cerca su Instagram l'impresa più veloce

  • "Vogliamo chiedere scusa a chi involontariamente ha investito il nostro gatto"

  • Festa in casa tra ragazzini mentre la nonna dorme ma arrivano i carabinieri: 17 multe

  • Dalla Brianza in dono un cucciolo per superare la morte improvvisa del piccolo Cairo

  • Dal sogno reale alle bollette non pagate: favola senza lieto fine per la Reggia di Monza

  • "Io apro", a Monza c'è chi è pronto ad accogliere al tavolo i clienti il 15 gennaio (nonostante i divieti) e chi no

Torna su
MonzaToday è in caricamento