Cronaca

Chiesti 2 anni e 9 mesi di carcere per Corona

La procura ha chiesto 2 anni e 9 mesi per l'ex re dei paparazzi, già condannato a un anno

Mano dura della procura contro Fabrizio Corona. Il sostituto pg Maria Pia Gualtieri ha infatti chiesto due anni e nove mesi di reclusione per l'ex re dei paparazzi, imputato nel processo d'appello per il tesoretto di quasi due milioni di euro trovato a casa della collaboratrice Francesca Persi e in una cassetta di sicurezza in Austria.

Corona nel giugno dell'anno scorso era stato condannato a un anno per il reato di sottrazione fraudolenta delle imposte mentre era stato assolto dalle accuse di violazione delle norme patrimoniali sulle misure di prevenzione e intestazione fittizia di beni che i pm avevano ipotizzato nella loro richiesta a cinque anni di carcere.

Nella nuova "puntata" in Appello, però, il pg ha chiesto di riconoscere Corona colpevole di tutti i reati, compresa l'intestazione fittizia di beni. L'ex re dei paparazzi ha assistito all'udienza in aula e prima di entrare in Tribunale - alle 11.30 in punto, insieme alla fidanzata Silvia Proccedi - ha raccontato la sua giornata con tante stories su Instagram nelle quali è apparso sorridente e rilassato.

Video | Corona sbotta: "È vergognoso"

In aula, invece, Corona è apparso molto meno disteso e più volte si è lasciato andare a gesti di nervosismo. "La legge la conosco bene io, ci vuole onestà intellettuale", ha sbottato l'imputato contro il pg, che lo ha redarguito: "Corona non butti al vento il suo percorso di recupero con queste dichiarazioni", ricordandogli la nuova libertà ottenuta dopo l'ultimo arresto dello scorso ottobre e l'affidamento in prova a una terapia di Limbiate.

A udienza terminata, però, l'ex re dei paparazzi si è scagliato di nuovo contro il pg: "Non ha capito nulla, anzi ringrazio il pg perché non ha capito nulla, io non solo so il diritto, io glielo insegno, l'impugnazione della Procura è inammissibile. Nel processo abbiamo sentito già sessanta testimoni, chiedere due anni e nove mesi ora è vergognoso, non ha capito un c....".

Il processo è stato rinviato e il prossimo appuntamento in aula per Corona è il 21 settembre.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chiesti 2 anni e 9 mesi di carcere per Corona

MonzaToday è in caricamento