menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Chiude il Centro Ecologico di Monza: al suo posto, il nuovo polo archivistico

Al posto dell'impianto per il trattamento dei rifiuti speciali non pericolosi sorgerà un polo archivistico, a disposizione del comune e delle scuole

Il 2021 sarà l'ultimo anno in cui il Centro Ecologico di Monza svolgerà la sua attività. Il comune ha già comunicato la volontà di disdire il contratto di locazione, per far posto al nuovo deposito per l'archivio comunale.

"Abbiamo inviato al Cem la disdetta sulla base della necessità di destinare l’area ad un’importante funzione pubblica" ha spiegato il vicesindaco Simone Villa. Spiegando che, nell'area di viale Industrie in cui oggi si trova il Cem, sorgerà un nuovo polo archivistico. . "Riteniamo necessario costruire la casa di tutti gli archivi comunali. In questo modo i documenti sparsi nelle diverse sedi potranno essere catalogati e conservati in un unico spazio. Ciò migliorerà i criteri di conservazione, liberando allo stesso tempo le risorse necessarie per pagare gli affitti dei locali dove oggi sono custoditi i documenti. Inoltre il nuovo Polo potrà ospitare anche gli archivi delle scuole che, in questo modo, potranno avere a disposizione ulteriori spazi da destinare ad attività didattiche e di laboratorio".

Il nuovo archivio potrà così contare su uno spazio di oltre mille metri quadrati, con un investimento stimato di circa un milione e mezzo di euro. 

L'ultimo giorno di lavoro del Centro Ecologico di Monza è fissato per il 31 dicembre 2021.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MonzaToday è in caricamento