Monza, chiude un pezzo di storia: addio all’Esselunga di via Lecco

Il supermercato chiuderà per fare spazio al nuovo Esselunga che aprirà in zona via Libertà. In via Lecco, però, nasceranno nuovi negozi alimentari

La chiusura è prevista per metà gennaio

Tre anni di rabbia e battaglie dei residenti di zona. Tre anni di riunioni e studi dell’amministrazione per trovare una soluzione. Più di dodici mesi di lavori pubblici. E un finale già scritto. 

E’ arrivato, per i residenti di via Lecco, il momento di dire addio allo storico supermercato Esselunga. Dopo una “lunga agonia”, nei primi giorni del nuovo anno l’iper dovrebbe ufficialmente chiudere i battenti, lasciando nello sconforto un intero quartiere nato e cresciuto insieme al “suo” negozio. 

Esselunga, però, non diminuirà la sua presenza in città, perché un nuovo store è pronto ad aprire in zona via Libertà, al confine tra Monza, Concorezzo e Villasanta. I lavori per la nuova viabilità sono finiti a novembre scorso e ormai è tutto pronto per l’inaugurazione. 

Nel 2016, quindi, arriva a conclusione il progetto avviato da Esselunga nel lontano 2013, approvato - all’epoca - dalla maggioranza di governo cittadino, nonostante i dubbi e le paure di tutti i cittadini di via Lecco e dintorni, “spaventati” dall’addio dell’unico grande supermercato di zona. 

Già all’epoca, però, e poi le intenzioni sono state confermate anche nell’ultimo piano di governo del territorio approvato, la giunta Scanagatti aveva previsto la costruzione in zona di almeno un paio di negozi di alimentari con prezzi calmierati. Per averli bisognerà attendere. Per dire addio all’Esselunga, invece, c’è da aspettare ancora poco.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, "Probabile terza ondata in Lombardia": la Regione studia il piano per il vaccino

  • Omicidio a Monza, uomo ucciso a coltellate in via Fiume: morto 42enne

  • Ucciso a coltellate in strada a San Rocco, morto un uomo di 42 anni a Monza

  • Natale low cost: 11 idee regalo a meno di 20 euro per gli amici e la famiglia

  • I vestiti sporchi di sangue in lavatrice e il coltello rimesso a posto, fermati due minorenni per l'omicidio di Cristian

  • Brugherio, troppi clienti dentro il negozio nel centro commerciale: multa e attività chiusa

Torna su
MonzaToday è in caricamento