menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
I controlli nel locale

I controlli nel locale

Cibi mal conservati in cucina e lavoratori in nero: chiuso ristorante a Muggiò

Nel locale sono intervenuti i carabinieri della compagnia di Desio e i Nas

Un noto ristorante in via Beato Angelico a Muggiò è stato chiuso in seguito a un sopralluogo effettuato dai carabinieri della compagnia di Desio e dai Nas per mancanza dei requisiti minimi per l’apertura al pubblico.

Il titolare - 39 anni di Lissone - è stato denunciato ed è stato sanzionato con una multa di 32.850 euro per una serie di violazioni relative alla sicurezza e alle norme sul lavoro. Oltre a questa è scattata anche una multa da tremila euro per violazione delle norme igieniche.

Nel ristorante sono stati trovati cinque lavoratori in nero che venivano sorvegliati di nascosto con una telecamera non dichiarata e a loro insaputa. In cucina sono stati scoperti anche cibi mal conservati e non rispettosi delle norme igieniche.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Besana Brianza, in coda per il vaccino c'è Maurizio Vandelli

social

L'appello di Jacopo, 7 anni: "Aiutatemi a ritrovare il mio pupazzo"

Attualità

Il supermercato alle porte della Brianza dove 'si fa la spesa gratis'

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MonzaToday è in caricamento