menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Controlli a un bar, chiuso un locale a Monza

Gli agenti della polizia locale per tutelare i clienti hanno disposto la chiusura di un esercizio della città

Il proprietario non è in possesso dei requisiti professionali e la polizia locale di Monza fa chiudere un bar. L'uomo, un 29enne monzese, già lo scorso 16 novembre, durante un controllo da parte degli agenti del comando di via Marsala, era stato sorpreso a gestire il locale senza essere in possesso dei requisiti professionali attinenti all'attività. 

Dopo la sospensione vincolata alla verifica dei requisiti la polizia locale è tornata nel bar, situato nella zona di via Amati, un mese dopo ma nel frattempo il proprietario non era stato comunque in grado di regolarizzare la sua posizione.

E' stato a quel punto che mercoledì, per la tutela dei clienti, è stata disposta la chiusura del locale. L'uomo ora dovrà anche pagare una sanzione di 1032 euro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Lombardia verso la zona rossa da lunedì 18 gennaio

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MonzaToday è in caricamento