Giunti da sostituire, ad aprile il ponte di Trezzo chiude per alcuni giorni

Nuovi limiti per i mezzi pesanti e manutenzione in vista per il ponte che collega la provincia di Milano a Bergamo utilizzato quotidianamente da tantissimi brianzoli

Il ponte di Trezzo (Foto da Instagram@manu_pota)

Nuovi limiti di carico e giunti ammalorati da sostituire. Ad aprile il ponte di Trezzo, che collega la provincia di Milano a quella di Bergamo, attraversato ogni giorni da migliaia di veicoli, molti dei quali anche brianzoli, chiuderà al traffico per alcuni giorni.

La chiusura del ponte

Ancora non sono state comunicate le date definitive ma dal comune di Trezzo hanno spiegato che la chiusura avverrà "nel mese di aprile 2019 durante la chiusura delle scuole nelle vacanze di Pasqua, al fine di impattare meno possibile sulla circolazione ed evitare code chilometriche". Il ponte verrà chiuso totalmente al traffico (anche al trasporto pubblico locale) per alcuni giorni per consentire alcuni interventi di manutenzione.

I lavori

Verranno sostituiti due giunti ammalorati delle campate centrali e i lavori, assicurano dal municipio, vanno effettuati in condizioni di massima sicurezza. Durante il cantiere verrà effettuata una ulteriore ispezione visiva delle struttura sottostante con un apposito strumento chiamato BY-Bridge (una piattaforma dotata di telecamera ottica) che potrà verificare la situazione esterna da sotto del ponte dove i tecnici non riescono ad arrivare fisicamente data l’elevata altezza del manufatto. Sulla base dell'esito di questo esame, sarà Città Metropolitana a valutare la necessità di effettuare un nuovo collaudo come richiesto dal comune, anche in ordine alla tenuta sismica. 

Traffico al collasso dopo la chiusura del ponte di Paderno

L'attenzione per lo stato di salute del ponte di Trezzo e per la questione viabilistica è da sempre stata alta ma a partire da metà settembre, in seguito alla chiusura del Ponte di Paderno, l'infrastruttura ha dovuto farsi carico di una corrente di pendolari che hanno cercato un percorso alternativo. E così, in alcune giornate, sul ponte di Trezzo si sono registrati picchi di quattromila veicoli giornalieri in transito. 

"Rumori anomali", le segnalazioni dei cittadini

I primi di ottobre 2018 erano stati gli stessi cittadini a segnalare al sindaco preoccupanti rumori in corrispondenza dei due giunti, allegando in alcuni casi anche foto per documentare lo stato dell'infrastruttura. Dopo il sopralluogo del comandante della polizia locale, del sindaco Danilo Villa e dei tecnici era stato immediatamente richiesto un intervento di manutenzione.

I limiti di carico

I limiti di carico sul ponte di Trezzo è passato da 35 a 20 tonnellate (eccetto mezzi di Soccorso, di Emergenza e del Trasporto Pubblico di Linea) come disposto da una ordinanza della Città Metropolitana. inviata a tutti gli organi ed Enti interessati. 

Un nuovo ponte

Già lo scorso 14 novembre 2018 i duesindaci di Trezzo sull’Adda Danilo Villa e Capriate San Gervasio Vittorino Verdi hanno incontrato il Presidente Angelo Palumbo ed il Vicepresidente Andrea Monti della V° Commissione Regione Lombardia (Territorio e infrastrutture) per la presentazione del progetto di un nuovo attraversamento e altri sedici comuni dell'Ambito territoriale successivamente hanno sottoscritto una dichiarazione di intenti per chiedere un nuovo ponte di attraversamento del fiume Adda, riconoscendo una sempre più impellente necessità di nuove infrastrutture.
“La viabilità a Trezzo è una priorità e vanno garantite massima sorveglianza e sicurezza delle strade Cittadine che sopportano oltre 9 milioni di veicoli l’anno, soprattutto riguardo ad una struttura così rilevante di 65 anni d’età come il Ponte sull’Adda di proprietà di un altro Ente, con cui è in atto una proficua e fattiva collaborazione per il costante monitoraggio” ha dichiarato l’Assessore alla Sicurezza Silvana Centurelli.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Lazzate, uomo trovato cadavere in via Enrico Fermi: indagano i carabinieri

  • Tumore al pancreas in stadio avanzato: operazione "unica" all'ospedale di Vimercate per una donna

  • Le meraviglie di Monza celebrate in televisione, in città le riprese della Rai

  • Trovato morto a 47 anni Alessandro Catone, il "Porco schifo" di YouTube

  • "Aiuto la mamma è in pericolo", bimbo di tre anni chiama i vicini e salva madre

  • Il maltempo fa paura a Monza: prevista acqua a secchiate e grandine

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento