Venerdì, 22 Ottobre 2021
Cronaca

Ciclista investito: denunciato il pirata, grave la vittima

Grazie alle indagini della polizia locale di Cernusco è stato individuato il responsabile del grave incidente

È stato denunciato il pirata della strada che la sera del 20 gennaio ha investito un ciclista. L'uomo è stato individuato grazie alle indagini della polizia locale, iniziate domenica subito dopo l'incidente. Il responsabile del grave incidente dovrà rispondere di omissione di soccorso e lesioni personali gravi. Critiche le condizioni dell'anziana vittima.

L'impatto tra la bicicletta e l'auto è avvenuto verso le 19 in via Adua. Il ciclista, un uomo di 70 anni, è caduto a terra rimanendo incosciente. L'automobilista non si è fermato a prestare soccorso e si è allontanato dal luogo dell'incidente. A dare l'allarme alcuni cittadini che stavano passando per la via. Sul posto sono accorsi il 118, la polizia locale e i carabinieri. Il 70enne è stato trasportato all'ospedale San Raffaele in gravissime condizioni.

Gli agenti della polizia locale hanno trovato tracce sul posto, e sono stati aiutati sia dalle testimonianze dei residenti della zona sia dalla visione delle immagini delle telecamere delle case e del sistema di sorveglianza comunale.

Un altro pirata della strada, quello dell'incidente sulla Milano-Meda che ha provocato la morte del tassista Eugenio Fumagalli, è stato arrestato il 21 gennaio. Il giovane, un 26enne, è accusato di fuga e omissione di soccorso.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ciclista investito: denunciato il pirata, grave la vittima

MonzaToday è in caricamento