Nessun borgo brianzolo tra i cento più felici d'Italia

Non c'è nemmeno un paese della provincia di Monza e Brianza tra le 100 cittadine che la classifica pubblicata da "Il Sole 24 Ore" ha etichettato come "felici"

La Brianza (Instagram/ Ilaria Taroni)

Tra i parametri che il Sole 24 Ore ha reso noti come indici di un borgo con una vita felice ci sono le condizioni materiali della vita, la partecipazione alla politica, la salute e ancora la sicurezza.

Nessuno di questi evidentemente a Monza e Brianza ha raggiunto un livello tale da permettere di considerare uno dei comuni brianzoli "felice".

Non c'è nemmeno un paese targato MB nella classifica stillata dal quotidiano che elenca i "Cento borghi più felici d'Italia", i borghi brianzoli arrivano dopo i 176 comuni della lista.

Presente invece Lecco con due paesi: Colico e Mandello del Lario che si posizionano rispettivamente alle posizioni 54 e 129 della classifica dei "borghi felici".

Anche nel milanese è presente qualche borgo tra i più felici d'Italia: tra questi alla posizione 21 si trova Gaggiano, alla 41esima Settala e scendendo troviamo Mediglia e Castano Primo. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia dice addio alla zona rossa? Fontana: "Vicini ad allentamento delle misure"

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • La pensione di dicembre e la tredicesima arrivano il 25 novembre: la novità in Brianza

  • C'è una prof. brianzola tra le cento donne più influenti al mondo

  • A due ore d'auto da Monza, in Valmalenco, un ghiacciaio che ricorda l'Islanda

  • Covid, Lombardia verso entrata in 'zona arancione' da venerdì: cosa cambia

Torna su
MonzaToday è in caricamento