Gelaterie migliori d'Italia, la guida Gambero Rosso premia una monzese

Prestigiosa menzione per L'Albero dei Gelati di Monza

Una gelateria di Monza tra le eccellenze d'Italia. Nella guida Gelaterie d'Italia 2017 di Gambero Rosso c'è anche una gelateria monzese. Si tratta dell'Albero dei Gelati di via Sirtori che ha ottenuto una prestigiosa menzione insieme ad altri quattro angoli di dolcezza dedicati al gelato in Lombardia: La Pasqualina di Almenno San Bartolomeo (Bg), Paganelli a Milano, Pavé - Gelati & granite a Milano e la gelateria Chantilly a Moglia, Mantova.

L'Albero dei Gelati di Monza entra così a far parte delle dolci eccellenze del nostro Paese, entrando di diritto tra i trecento indirizzi presenti nella guida e selezionati tra gli oltre 37mila esercizi italiani. La guida Gambero Rosso è stata redatta secondo criteri che oltre al gusto e alla genuinità del gelato, con degustazioni che hanno coinvolto tutti e cinque i sensi, valuta le materie prime, i sapori e il locale.

La guida è stata presentata in anteprima nazionale al SIGEP (Salone Internazionale della Gelateria e Pasticceria) lunedì 23 gennaio e sarà disponibile per la vendita a partire da marzo. 

"Cosa c’è nei nostri gelati?" si legge sul sito dell'attività che è presente oltre a Monza anche a Cogliate e Seregno. "C’è l’Amore per la natura, ci sono i contadini che coltivano la terra in modo responsabile, ci sono le materie prime che loro raccolgono con rispetto e senza sfruttamento, c’è il nostro sostegno verso le produzioni vicine a noi o più lontane, i valori del biologico e della biodinamica, c’è il valore delle relazioni dirette (filiera corta) e ci sono anche i Presidi Slow Food, le eccellenze riconosciute e quelle semplici, sconosciute".

"Perché crediamo che le materie prime vadano ricercate non solo tra le migliori per gusto, ma anche nel loro valore di pulite e giuste. E non è tutto. Nel nostro gelato c’è la passione, la creatività e la voglia di conoscere. C’è l’Amore per il gelato. Quello che non trovate nel nostro gelato sono gli aromi artificiali, i coloranti, gli addensanti non naturali, i grassi vegetali. Non ce n’è bisogno, la natura ci regala già tutto quello che serve per fare un gelato sano". 

E, a giudicare dal prestigioso riconoscimento, davvero molto buono.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • A Monza apre il "nuovo" Bennet, nell'ex Auchan confermati 100 dipendenti

  • Nasce il Marketplace di Seregno, la risposta dei negozianti seregnesi alle vendite online

  • Sono positivo e sintomatico/asintomatico: regole per la quarantena in Lombardia

  • Lissone, dramma in azienda: 53enne muore schiacciato da rullo compressore

  • Lissone, infortunio sul lavoro in azienda: morto un uomo

  • Coronavirus, focolaio all'ospedale di Carate Brianza: 14 operatori positivi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento