Claudio, morto nel disastro di Annone mentre stava per rientrare a casa

Claudio Bertini, 68 anni, ex professore di educazione fisica, stava tornando a casa quando la sua vita è stata spezzata sotto il crollo del cavalcavia

L'auto di Claudio Bertini schiacciata dal crollo (LeccoToday)

Ancora pochi chilometri e sarebbe arrivato a casa, avrebbe salutato la moglie Augusta e si sarebbe lasciato alle spalle la fine della settimana di lavoro e avrebbe trascorso un weekend in famiglia. La vita di Claudio Bertini, 68 anni, ex professore di educazione fisica, invece è stata spezzata alle 17.20 di venerdì pomeriggio quando proprio nell'istante in cui il cavalcavia ha ceduto la sua Audi stava transitando lungo la Valassina sotto il ponte, precipitatogli addosso insieme al tir che lo stava attraversando.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

CHI ERA LA VITTIMA

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Con il prof. Riva lezioni in lingua: in classe si parla solo in latino

  • A Monza apre il "nuovo" Bennet, nell'ex Auchan confermati 100 dipendenti

  • Covid, si rischia un nuovo lockdown? "Non ci sono più strumenti per contenere i contagi"

  • Coronavirus, focolaio all'ospedale di Carate Brianza: 14 operatori positivi

  • Lissone, infortunio sul lavoro in azienda: morto un uomo

  • Lissone, dramma in azienda: 53enne muore schiacciato da rullo compressore

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento