Cronaca Vimercate

Strage in tribunale, malore per il killer durante l'interrogatorio

E' sotto interrogatorio il presunto killer Claudio Giardiello, responsabile della sparatoria di giovedì mattina. L'uomo ha avuto un malore

E' in corso a Vimercate l'interrogatorio di Claudio Giardiello, il preunto killer della sparatoria di Palazzo di Giustizia a Milano.

L'uomo, 57 anni, imputato in un processo per bancarotta fraudolenta, giovedì mattina in aula nel Palazzo di Giustizia di Milano ha impugnato una pistola e aperto il fuoco contro i presenti, uccidendo il giudice fallimentare Fernando Ciampi, l'avvocato Lorenzo Alberto Claris Appiani e Giorgio Erba, suo ex socio e co-imputato con lui nel processo

Dopo il gesto era riuscito ad allontanarsi dal luogo a bordo di uno scooter. I carabinieri di Vimercate però l'hanno fermato, identificato e arrestato nei pressi delle Torri Bianche poco dopo. In caserma per sentirlo erano arrivati il pm del capoluogo lombardo Angelo Renna e dal procuratore aggiunto Alberto Nobili. 

L'uomo, dopo un malore, è stato portato via in ambulanza. Si trova ora all'ospedale di Vimercate. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Strage in tribunale, malore per il killer durante l'interrogatorio

MonzaToday è in caricamento