Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca

Chat "rubate": procura di Monza chiede l'archiviazione per Messora

Chiesta l'archiviazione per il blogger e "coordinatore della comunicazione" del Movimento Cinque Stelle al Senato. La decisione ora spetta al Gip

MONZA - La Procura di Monza ha chiesto l'archiviazione delle accuse per Claudio Messora, blogger e "coordinatore della comunicazione" del Movimento Cinque Stelle al Senato, che era stato indagato in seguito ad un esposto presentato da Marco Marsili, portavoce dei 'Pirati Italiani' che lamentava la pubblicazione di chat private di esponenti del suo movimento sul blog di Messora.

Da quanto si è saputo, dopo un'iscrizione 'tecnica' sul registro degli indagati, come atto dovuto in seguito all'esposto presentato che denunciava profili di reato come l'accesso abusivo a sistema informatico, ricettazione e violazione di corrispondenza, la Procura di Monza ha deciso di chiedere l'archiviazione delle accuse per Messora. Richiesta che deve essere valutata dal gip.

Da quanto si è appreso, gli inquirenti non hanno rilevato ipotesi di reato nella pubblicazione delle chat sul blog di Messora, anche perché quelle conversazioni circolavano già in Rete e non sarebbero state dunque carpite illecitamente. (ANSA)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chat "rubate": procura di Monza chiede l'archiviazione per Messora

MonzaToday è in caricamento